Collezione Art2wear Mix & Match

Le giornate sono ancora calde, l’umore è ancora alto. E’ il momento giugno per un guardaroba autunnale, ma non troppo. Collezione Art2wear Mix & Match, la collezione che parla il piemontese. I capi colorati, ironici e funzionali danno il meglio di sé sugli sfondi che raccontano il capoluogo piemontese nel dialetto locale. Le illustrazioni sono state realizzate durante Eurovision 2022.

Un po’ di storia

Il piemontese (nome nativo piemontèis, [pjemʊŋˈtɛi̯z]) è una lingua gallo-italica. Nonostante venisse sovente associato all’italiano e al francese, per via della posizione geo-storica del Piemonte, il piemontese è la lingua di raccordo tra il lombardo e l’occitano ed è parte della memoria storica della colonizzazione gringa della pampa argentina. Il piemontese è riconosciuto fra le lingue minoritarie europee dal 1981 ed è censito dall’UNESCO tra le lingue meritevoli di tutela. Il 15 dicembre 1999 il Consiglio regionale del Piemonte ha ufficialmente riconosciuto il piemontese e nel 2015 ha attivato la versione in piemontese del proprio sito ufficiale.

Lavori in corso

a collezione deve il suo nome al mood che si risperava durante Eurovision: mescolare, contaminare abbinare, contrapporre ed unire. Tutto dalla in tutto dalla scelta dei tessuti ai colori e fantasie.

Torino da visitare

Abito bi-color in tessuto di cotone bianco e blu stampato sullo sfondo del Mote dei cappuccini. Il Monte dei Cappuccini è una collina di 325 m, su di esso, si erge il convento e la chiesa di Santa Maria al Monte, affidato ai frati Cappuccini, da cui il nome.

Spolverino in jeans azzurro impreziosito dai dettagli in pizzo sulle tasche, le maniche svasate e la cintura da utilizzare per dare un tocco di sobria eleganza.  Per lo sfondo ho scelto il castello di Valentino. Acquistato da Emanuele Filiberto di Savoia nel 1564, il Castello deve il suo nome alla regione, denominata «Vallantinum» causa territorio segnato dalla presenza di una valle solcata da un corso d’acqua, la bealera del Valentino che tuttora scorre interrata.

Torino da mangiare

Completo di tessuto misto lino e cotone con stampe feline.  Per lo sfondo di questo modello ho scelto la panna cotta. Si tratta di un dolce di origine piemontese e si presuppone che risalga agli inizi del ‘900. Alcune legende circa l’invenzione della panna cotta, narrerebbero di uno chef cuneese di nome Ettore Songia a metà degli anni sessanta avrebbe messo a punto la ricetta di questo dolce.  Ad oggi la panna cotta è diffusa in tutta Italia, dove viene generalmente servita con salsa ai frutti di bosco, caramello o cioccolato.

Maglia manica corta in piquet di cotone rosso arricchitta con decorazioni in madreperla sul collo. Per lo sfondo ho scelto il gianduiotto, o giandujotto (giandojòt in piemontese). Si tratta di un cioccolatino a forma di prisma a base rettangolare composto con cioccolata denominata gianduia che si produce a Torino. Solitamente è avvolto in carta dorata o argentata. Secondo alcuni il gianduiotto fu prodotto per la prima volta dalla nota società dolciaria torinese Caffarel nello storico stabilimento di Borgo San Donato e presentato al pubblico nel carnevale del 1865 dalla maschera torinese Gianduja, da cui prende il nome, che distribuiva per le strade della città la nuova bontà.

Torino con parole sue

Abito di cotone bianco e borsa di spugna arancione fluo arricchiti con decorazioni di paillette e perline sullo sfondo con la parola “cerea”. E’ una espressione tipicamente piemontese che non ha corrispettivi nella lingua nazionale. Era in origine una forma di saluto reverenziale. Una legenda narra che un cadetto di casa Savoia, volendo vantarsi di conoscere il greco, avesse preso l’abitudine di salutare tutte le persone che incontrava dicendo chairo (“chaire” in greco). Gli abitanti di Torino, per compiacere la casa reale, si erano messi ad imitare il saluto trasformandolo poi nel più popolare “cerea”. Per la teoria più accreditata il saluto piemontese deriva dall’espressione “Saluto alla Signoria Vostra”, con alterazione della parola “Signoria” che nel parlato popolare è diventata sereia, serea.

Sfoglia tutti i look della collezione

campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio

Follow the work in progress and real time news on my social accounts
FaceBook, Twitter , Instagram , Tumbler and Pinterest. Watch my videos and reels on Youtube and support my art on Patreon.

If you have questions, comments or ideas to share click here and write me. I will be happy to reply.

art2wear wool immersion fall winter 2021/2022

Piante che fioriscono sulla neve

Piante che fioriscono sulla neve, gambi, foglie e fiori anche quando termometro scende sotto lo zero. Come si chiamano questi fiori e da dove arrivano?

Версия на русском языке English version

Nel mese di maggio mi ha sfiorata un idea folle: perché non spostare la fioritura nell’inverno? Detto fatto!

Ora i fiori rossi, bordoux ed azzurri sono davanti a te. Arrivano della collezione Art2wear wool immersion 2021/22 che prende ispirazione dalle forme floreali della calligrafia orientale. Gli ornamenti tracciati con inchiostro nero e rosso dai maestri della scrittura mettono le radici in puro cachemire e lana finissima per creare i capi confortevoli, ma dal carattere deciso.

Mischia i pezzi della collezione a tuo gusto creando i look in tinta unita o spezzati.

Ti è piaciuta la collezione? Commissiona su misura i tuoi oufit preferiti oppure chiedi di crearne uno apposta per te compilando questa form. Indica il codice del modello e le tue misure come altezza, circonferenza vita, bacino e torace.

campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio

Per aggiornamenti in tempo reale seguimi sugli account social FacebookInstagram e TwitterTumbler e Pinterest e diventa il mio sostenitore su Patreon.

Vuoi saperne di più, hai delle domande, suggerimenti o vuoi condividere un idea? Clicca qui e scrivimi!

Art2Wear filling natural

Estate di San Martino porta con sé una collezione inedita. La collezione Art2wear filling natural unisce le vedute rurali, spirito libero del vento tiepido, le luci dorate dei primi giorni d’autunno e tessuti di lino e cotone.⠀⠀⠀⠀⠀

Версия на русском языкеEnglish version

Ispirazione

Art2wear filling natural si ispira alla natura incontaminata e diventa 100% naturale. Questa collezione è realizzata in tessuti di fibre vegetali poco lavorati come la tela di puro lino e cotone. Le imperfezioni tipiche della lavorazione manuale diventano perfette per restare in armonia con la natura, tornare alle origini a passo leggero ed elegante. Tinte naturali a basso impatto ambientale trasformano i capi in una avvolgente continuazione dei paesaggi rurali ad acquerello.

Bianco

Cremme de la cremme

Tre colori

Ti è piaciuta la collezione? Commissiona su misura i tuoi oufit preferiti oppure chiedi di crearne uno apposta per te compilando questa form. Indica nel form il codice del modello e le tue misure: altezza, circonferenza vita, bacino e torace.

campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio

Segui le mostre e notizie in tempo reale su FacebookInstagramTwitterTumbler e Pinterest. Diventa il mio sostenitore su Patreon.

Hai delle domande, suggerimenti o vuoi condividere un idea? Clicca qui e scrivimi!

Arte + Moda = Art2Wear Wool imersion

Arte + Moda = Art2Wear Wool imersion. Pronti all’immersione?

English version Версия на русском языке

In questa strana stagione invernale 2020-2021 come mai abbiamo bisogno di morbidezza avvolgente e rassicurante. In questi giorni sospesi Art2Wear si trasforma e porta nel mondo reale le atmosfere sognanti del surrealismo grazie ai tessuti di lana finissima, cashmere e merino e forme essenziali e leggere per darti tutto l’affetto e supporto di cui hai bisogno. Commissiona su misura i tuoi oufit preferiti oppure chiedi di crearne uno apposta per te compilando questa form in fondo alla pagina.

Ti piacciono i modelli di questa collezione? Clicca qui e commissiona su misura i tuoi oufit preferiti.

Seguimi sui miei canali social Facebook, Instagram e Twitter.

Il primo outfit è composto dalla gonna in lana con dettagli in vernice ed alpaca (Modello WI2001) abbinata con un ampia blusa in lana finissima (Modello WI2002). E’ ispirato al fuoco che scalda i giorni e cuori più freddi.

Outfit verde con abito altezza ginocchio realizzato di soffice cashmere (Modello WI2003).
Verde è il colore della rinascita come il germoglio surreale della rinascita dopo il lock-down in questa mia opera. Proprio verde è stato scelto per abito di media lunghezza in cachemire che ti accompagnerà in ufficio o alla apericena.

Questo classico e sinuoso outfit è composto dalla gonna lunga in lana vergine (Modello WI2004) e blusa in lana finissima marrone impreziosita con inserto in lana e seta sulla schiena (Modello WI2005).
La luce infondo al tunnel. Si ritorna ai classici per rinascere.

Questo lungo cardigan romantico di colore lilla è confezionato in lana bouclè (Modello WI2006).
Morire per rinascere è l’ispirazione per questo modello. Questo è un seme di avocado che germoglia solo se trafitto in più punti. Il prezzo della rinascita è alto.

Un abito tubino (Modello WI2007) di in lana merino di colore scuro è adatto alle occasioni formali abbinato ad una giacca o cardigan, ma si troverà a suo aggio anche ad una festa serale o cocktail party.
Questo modello si ispira al chiaro di luna.
Luna è uno dei simboli del romanticismo ed amore, ma è anche il simbolo della freddezza. I colori scuri della notte fonda sono nati per celebrare la nascita del nuovo giorno con le prime luci dell’alba.

Questo outfit morbido e romantico è composto dai pantaloni ¾ in lana finissima blu impreziositi con inserti in lana e seta (Modello WI2008) ed un lungo cardigan (Modello WI2006) di colore lilla in lana bouclè.
Avvicinarsi del Natale ispira questo abbinamento. Natale si avvicina giorno dopo giorno. E’ la celebrazione della vita, della nascita. Che sia nonostante tutto un giorno sereno, gioioso e pieno di speranza per tutti noi vicino nel cuore ai nostri cari.

Ti è piaciuta la collezione? Commissiona su misura i tuoi oufit preferiti oppure chiedi di crearne uno apposta per te compilando questa form. Indica il codice del modello e le tue misure come altezza, circonferenza vita, bacino e torace.

campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio
campo obbligatorio

Per aggiornamenti in tempo reale seguimi sui social network  FacebookInstagram e TwitterTumbler e Pinterest e diventa il mio sostenitore su Patreon.

Se hai delle domande, suggerimenti o vuoi condividere un idea? Clicca qui e scrivimi!